Introduzione: Gli studi meta-analitici e le rassegne sul clima di sicurezza sottolineano la presenza di alcune questioni ancora aperte. L’obiettivo principale di questo studio è di proporre un questionario che combini differenti approcci al clima di sicurezza, nel tentativo di contribuire a dare una risposta a tali questioni. La ricerca sviluppa un nuovo questionario per misurare il clima di sicurezza, che possa essere utilizzato con i lavoratori impiegati in attività produttive o affini, in particolare nel settore metalmeccanico. Tale strumento è composto di tre scale: una scala per il Clima di Sicurezza Organizzativo, una scala per il Clima di Sicurezza relativo al preposto e una scala per il Clima di Sicurezza relativo ai colleghi di lavoro. Un ultimo obiettivo riguarda l’utilizzo di tecniche di analisi dei dati adeguate alla struttura multilivello del costrutto in esame. Metodo: I dati sono stati raccolti a livello individuale coinvolgendo 1617 operai appartenenti a 8 aziende metalmeccaniche. Per le analisi si è provveduto a dividere il campione in una parte di calibrazione e una di validazione. Sono state effettuate analisi fattoriali confermative sia sulla matrice delle covarianze totale sia considerando congiuntamente le due matrici di covarianze within-group e between-group (Analisi Fattoriale Confermativa Muli-livello, MCFA). Risultati: A seguito del confronto tra vari modelli, per ciascuna delle tre scale è stato individuato il migliore modello. I risultati hanno evidenziato le buone caratteristiche psicometriche dello strumento proposto e la sua buona capacità predittiva. Gli esiti della MCFA hanno dato prova di quanto sia importante usare procedure appropriate di analisi nello studio di un costrutto multi-livello quale è appunto il clima di sicurezza, e hanno confermato la struttura teorica del clima di sicurezza così come è stata proposta da rilevanti studiosi della tematica.

Sviluppo e validazione di un questionario integrato di clima di sicurezza per il settore metalmeccanico italiano mediante l'analisi fattoriale confermativa multilivello

BRONDINO, MARGHERITA;PASINI, Margherita
2011

Abstract

Introduzione: Gli studi meta-analitici e le rassegne sul clima di sicurezza sottolineano la presenza di alcune questioni ancora aperte. L’obiettivo principale di questo studio è di proporre un questionario che combini differenti approcci al clima di sicurezza, nel tentativo di contribuire a dare una risposta a tali questioni. La ricerca sviluppa un nuovo questionario per misurare il clima di sicurezza, che possa essere utilizzato con i lavoratori impiegati in attività produttive o affini, in particolare nel settore metalmeccanico. Tale strumento è composto di tre scale: una scala per il Clima di Sicurezza Organizzativo, una scala per il Clima di Sicurezza relativo al preposto e una scala per il Clima di Sicurezza relativo ai colleghi di lavoro. Un ultimo obiettivo riguarda l’utilizzo di tecniche di analisi dei dati adeguate alla struttura multilivello del costrutto in esame. Metodo: I dati sono stati raccolti a livello individuale coinvolgendo 1617 operai appartenenti a 8 aziende metalmeccaniche. Per le analisi si è provveduto a dividere il campione in una parte di calibrazione e una di validazione. Sono state effettuate analisi fattoriali confermative sia sulla matrice delle covarianze totale sia considerando congiuntamente le due matrici di covarianze within-group e between-group (Analisi Fattoriale Confermativa Muli-livello, MCFA). Risultati: A seguito del confronto tra vari modelli, per ciascuna delle tre scale è stato individuato il migliore modello. I risultati hanno evidenziato le buone caratteristiche psicometriche dello strumento proposto e la sua buona capacità predittiva. Gli esiti della MCFA hanno dato prova di quanto sia importante usare procedure appropriate di analisi nello studio di un costrutto multi-livello quale è appunto il clima di sicurezza, e hanno confermato la struttura teorica del clima di sicurezza così come è stata proposta da rilevanti studiosi della tematica.
Safety Climate; Multilevel CFA
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11562/498952
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact