C'è una nuova domanda di salute che avanza, quella dei migranti. La risposta non può che declinarsi tenendo conto anche delle prospettive indicate dalla antropologia, dall'educazione e dalle nuove forme di comunicazione e saperi attivate con la mediazione culturale

Bambino e famiglia migrante in Ospedale.Il contributo della mediazioen culturale

SOLDATI, Maria
2005-01-01

Abstract

C'è una nuova domanda di salute che avanza, quella dei migranti. La risposta non può che declinarsi tenendo conto anche delle prospettive indicate dalla antropologia, dall'educazione e dalle nuove forme di comunicazione e saperi attivate con la mediazione culturale
Migrazione; ospedalizzazione; malattia e cura
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11562/326786
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact