Alla luce di nuovi ritrovamente archivistici con il presente intervento si intende dimostrare come buona parte dei committenti vicentini di Andrea Palladio non fossero esclusivamente grandi proprietari terrieri, ma fossero dei veri e propri uomini d'affari internazionali con cospicui interessi riguardanti, in modo particolare, la produzione e vendita su diversi mercati esteri di ingenti quantitativi di seterie.

Le attività economiche dei committenti vicentini di Palladio. Nuove suggestioni sulla base dei recenti ritrovamenti archivistici

DEMO, Edoardo
2008

Abstract

Alla luce di nuovi ritrovamente archivistici con il presente intervento si intende dimostrare come buona parte dei committenti vicentini di Andrea Palladio non fossero esclusivamente grandi proprietari terrieri, ma fossero dei veri e propri uomini d'affari internazionali con cospicui interessi riguardanti, in modo particolare, la produzione e vendita su diversi mercati esteri di ingenti quantitativi di seterie.
9788831796262
Andrea Palladio; committenti; attività economiche
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11562/322700
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact