Il progetto PrEmT propone un percorso di ricerca che è in grado di inserirsi nella progettazione didattica della scuola tesa a sviluppare competenze tramite l’utilizzo delle unità didattiche di apprendimento. La scuola italiana, in linea con indicazioni europee, dovrebbe garantire l’apprendimento di otto competenze chiave: (1) comunicazione nella madrelingua; (2) comunicazione in lingue straniere; (3) competenza matematica e competenze di base in campo scientifico e tecnologico; (4) competenza digitale; (5) imparare a imparare; (6) competenze sociali e civiche; (7) senso di iniziativa e di imprenditorialità; (8) consapevolezza ed espressione culturali. Un’unità didattica di apprendimento permette di strutturare percorsi multidisciplinari per la costruzione delle competenze degli studenti tramite la realizzazione di un prodotto materiale o non materiale all’interno di un contesto reale. Il progetto PrEmT può essere descritto nei termini di un’unità didattica interdisciplinare, definendone la metodologia, le attività, gli esiti, i tempi, le evidenze e la valutazione formativa tenendo conto di diversi livelli di apprendimento. Quanto proposto all’interno di tale progetto può essere considerato un compito autentico mirante a far acquisire ai bambini conoscenze e comportamenti sulla regolazione delle emozioni, utili per la salvaguardia della persona in caso di terremoto.

Competenze trasversali nella scuola primaria e PrEmT

Dal Corso E.;Vicentini G.;Raccanello D.
2021-01-01

Abstract

Il progetto PrEmT propone un percorso di ricerca che è in grado di inserirsi nella progettazione didattica della scuola tesa a sviluppare competenze tramite l’utilizzo delle unità didattiche di apprendimento. La scuola italiana, in linea con indicazioni europee, dovrebbe garantire l’apprendimento di otto competenze chiave: (1) comunicazione nella madrelingua; (2) comunicazione in lingue straniere; (3) competenza matematica e competenze di base in campo scientifico e tecnologico; (4) competenza digitale; (5) imparare a imparare; (6) competenze sociali e civiche; (7) senso di iniziativa e di imprenditorialità; (8) consapevolezza ed espressione culturali. Un’unità didattica di apprendimento permette di strutturare percorsi multidisciplinari per la costruzione delle competenze degli studenti tramite la realizzazione di un prodotto materiale o non materiale all’interno di un contesto reale. Il progetto PrEmT può essere descritto nei termini di un’unità didattica interdisciplinare, definendone la metodologia, le attività, gli esiti, i tempi, le evidenze e la valutazione formativa tenendo conto di diversi livelli di apprendimento. Quanto proposto all’interno di tale progetto può essere considerato un compito autentico mirante a far acquisire ai bambini conoscenze e comportamenti sulla regolazione delle emozioni, utili per la salvaguardia della persona in caso di terremoto.
978-88-386-9963-4
Emozioni, Terremoti, Coping, Bambini, Training, Prevenzione, Disastri naturali, Competenza emotiva
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11562/1063733
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact