La giurisdizione del giudice ordinario in materia di repressione della condotta antisindacale nell’ambito del lavoro pubblico non privatizzato.