«Sortes biblicae» e tradizioni agiografiche fra IV e VI secolo