La nota affronta due distinti argomenti relativi al contratto preliminare quali, la determinabilità dell'oggetto in un preliminare di permuta immobiliare e la possibilità per il giudice di emanare una sentenza ex art. 2932 cod. civ. risolutivamente condizionata all'inadempimento di controparte

La sentenza ex art. 2932 cod. civ. e la condizione di inadempimento, nota a Cass. 24 agosto 2012, n. 14621

SALOMONI, Alessandra
2013

Abstract

La nota affronta due distinti argomenti relativi al contratto preliminare quali, la determinabilità dell'oggetto in un preliminare di permuta immobiliare e la possibilità per il giudice di emanare una sentenza ex art. 2932 cod. civ. risolutivamente condizionata all'inadempimento di controparte
sentenza ex art. 2932; condizione di inadempimento; nota a Cass. 24 agosto 2012; n. 14621
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11562/565149
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact