Ingredient branding: un’opportunità accessibile alle imprese produttrici di componenti prive di marchio forte?