Le complicanze tromboemboliche in gravidanza e puerperio sono una delle principali cause di mortalità e morbilità materna. Infatti in gravidanza e puerperio vi sono modificazioni della coagulazione in senso trombofilico. Se a queste modificazioni parafisiologiche si aggiunge un deficit di antitrombina III il rischio di complòicanze tromboewmboliche aumenta esponenzialmente.

Deficit di antitrombina III: profilassi delle complicanze tromboemboliche in gravidanza e puerperio

LIPARI, GIOVANNI;ZARDINI, CLAUDIO;BAGGIO, Elda
1996

Abstract

Le complicanze tromboemboliche in gravidanza e puerperio sono una delle principali cause di mortalità e morbilità materna. Infatti in gravidanza e puerperio vi sono modificazioni della coagulazione in senso trombofilico. Se a queste modificazioni parafisiologiche si aggiunge un deficit di antitrombina III il rischio di complòicanze tromboewmboliche aumenta esponenzialmente.
antitrombina III; gravidanza; puerperio
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11562/478611
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact