Femoroacetabular impingement (F.A.I.) is a pathologic process caused by abnormality of the shape of the acetabulum, of the femoral head, or both. F.A.I. often referred to as idiopathic, may be secondary to slipped capital epiphysis, congenital hypoplasia of the femur, Legg-Calvé Perthes desease, post-traumatic mal-union and protrusio acetabuli. From 2009 to 2012 we studied 21 patients (14 males), with average age of 52 years old (33 y - 75 y) affected by idiopathic F.A.I. Every patient underwent to pelvic and hip joint X-rays and CT scan with 3D reconstructions, in order to evaluate morphology of the pelvis and the hip joint and the torsion of the lower limbs (femoroacetabular ante-retroversion). Our results show an average femoral ante-version angle of 12,4° (15°- 20° physiological range) in patients affected by CAM impingement and an average acetabular ante-version angle of 13,5° (15° - 20° physiological range) for those with PINCER impingement.These values, in patients affected by F.A.I., are probably related to the morphologic and biomechanical features that may lead to the onset of the idiopathic femoroacetabular impingement. In literature, other studies partially support our findings, suggesting a more critical approach to the patient with idiopathic F.A.I. extending the evaluations to near articulations. Impingement femoro-acetabolare (F.A.I.) indica quadri anatomopatologici caratterizzati da anomalie morfologiche dell’epifisi prossimale femorale e/o della cavità acetabolare.Dal punto di vista eziopatogenetico si possono individuare F.A.I. secondari ad esiti di patologie dell’infanzia (displasia congenita dell’anca, Legg- Calvé Perthes, epifisiolisi), di mancate consolidazioni post-traumatiche, protrusio acetabuli e FAI idiopatici.Abbiamo studiato, presso la nostra clinica, dal 2009 al 2012, 21 pazienti (14 maschi) con età media di 52 anni (33- 75 aa) affetti da FAI idiopatico con anamnesi silente per patologie o cause note.Tutti i pazienti sono stati sottoposti a radiologia convenzionale e TC con ricostruzioni 3D per valutazione degli angoli di antiversione femorale e acetabolare. I nostri risultati hanno evidenziato un valore medio di antiversione femorale di 12,4° (range di normalità 15-20°) nei pazienti affetti da CAMimpingement e 13,5° (15-20°) di antiversione acetabolare in quelli affetti da PINCER impingement. Queste misurazioni, in rapporto ai quadri strumentali di F.A.I. hanno evidenziato una probabile correlazione tra il vizioso orientamento reciproco di cotile e testa femorale e la genesi del F.A.I. stesso, considerato idiopatico. Il confronto dei nostri risultati con quelli riportati in letteratura parrebbe avallare solo in parte le nostre ipotesi biomeccaniche, suggerendo un’analisi più critica e approfondita ed allargata ad altre articolazioni quando ci si approccia ad un paziente affetto da F.A.I. idiopatico.

Femoroacetabular Impingement (F.A.I.): biomechanical and dynamic considerations.

DALL'OCA, Carlo;MALUTA, Tommaso;Micheloni, Gian Mario;ROMEO, Tomaso;ZAMBITO, ANTONINO;Malagò R.;Magnan, Bruno
2012-01-01

Abstract

Femoroacetabular impingement (F.A.I.) is a pathologic process caused by abnormality of the shape of the acetabulum, of the femoral head, or both. F.A.I. often referred to as idiopathic, may be secondary to slipped capital epiphysis, congenital hypoplasia of the femur, Legg-Calvé Perthes desease, post-traumatic mal-union and protrusio acetabuli. From 2009 to 2012 we studied 21 patients (14 males), with average age of 52 years old (33 y - 75 y) affected by idiopathic F.A.I. Every patient underwent to pelvic and hip joint X-rays and CT scan with 3D reconstructions, in order to evaluate morphology of the pelvis and the hip joint and the torsion of the lower limbs (femoroacetabular ante-retroversion). Our results show an average femoral ante-version angle of 12,4° (15°- 20° physiological range) in patients affected by CAM impingement and an average acetabular ante-version angle of 13,5° (15° - 20° physiological range) for those with PINCER impingement.These values, in patients affected by F.A.I., are probably related to the morphologic and biomechanical features that may lead to the onset of the idiopathic femoroacetabular impingement. In literature, other studies partially support our findings, suggesting a more critical approach to the patient with idiopathic F.A.I. extending the evaluations to near articulations. Impingement femoro-acetabolare (F.A.I.) indica quadri anatomopatologici caratterizzati da anomalie morfologiche dell’epifisi prossimale femorale e/o della cavità acetabolare.Dal punto di vista eziopatogenetico si possono individuare F.A.I. secondari ad esiti di patologie dell’infanzia (displasia congenita dell’anca, Legg- Calvé Perthes, epifisiolisi), di mancate consolidazioni post-traumatiche, protrusio acetabuli e FAI idiopatici.Abbiamo studiato, presso la nostra clinica, dal 2009 al 2012, 21 pazienti (14 maschi) con età media di 52 anni (33- 75 aa) affetti da FAI idiopatico con anamnesi silente per patologie o cause note.Tutti i pazienti sono stati sottoposti a radiologia convenzionale e TC con ricostruzioni 3D per valutazione degli angoli di antiversione femorale e acetabolare. I nostri risultati hanno evidenziato un valore medio di antiversione femorale di 12,4° (range di normalità 15-20°) nei pazienti affetti da CAMimpingement e 13,5° (15-20°) di antiversione acetabolare in quelli affetti da PINCER impingement. Queste misurazioni, in rapporto ai quadri strumentali di F.A.I. hanno evidenziato una probabile correlazione tra il vizioso orientamento reciproco di cotile e testa femorale e la genesi del F.A.I. stesso, considerato idiopatico. Il confronto dei nostri risultati con quelli riportati in letteratura parrebbe avallare solo in parte le nostre ipotesi biomeccaniche, suggerendo un’analisi più critica e approfondita ed allargata ad altre articolazioni quando ci si approccia ad un paziente affetto da F.A.I. idiopatico.
Femoroacetabular impingement (F.A.I.); CAM; PINCER; CT scan; Hip Arthroscopy; femoroacetabular ante-retroversion.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Acta Biomedica 2012 -FAI Impingement.pdf

accesso aperto

Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: Dominio pubblico
Dimensione 133.14 kB
Formato Adobe PDF
133.14 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11562/473409
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus 0
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact