Coscienza del progresso e consapevolezza del presente: Cicerone, Brutus 22-23