Partendo dall'analisi dettagliata di Un foglio per Mozart, il saggio cerca di mettere a fuoco l'importanza della musica all'interno dell'estetica di Ingeborg Bachmann. Se da un punto di vista culturale emerge il dissenso rispetto al Musikbetrieb del dopoguerra, a livello poetologico il plädoyer per una "musica impura" (che è in sostanza la musica di Mozart vista dalla Bachmann) rivela il progetto di un'arte più vicina alle esigenze dell'uomo e dei suoi bisogni materiali.

"Musica impura". Un foglio per Mozart di Ingeborg Bachmann.

LARCATI, Arturo
2011

Abstract

Partendo dall'analisi dettagliata di Un foglio per Mozart, il saggio cerca di mettere a fuoco l'importanza della musica all'interno dell'estetica di Ingeborg Bachmann. Se da un punto di vista culturale emerge il dissenso rispetto al Musikbetrieb del dopoguerra, a livello poetologico il plädoyer per una "musica impura" (che è in sostanza la musica di Mozart vista dalla Bachmann) rivela il progetto di un'arte più vicina alle esigenze dell'uomo e dei suoi bisogni materiali.
9788864641409
Bachmann; Mozart; musica
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11562/391440
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact