Rappresentazione dello ‘straniero’ secondo i bambini: uno studio preliminare