Questo lavoro si è focalizzato sullo sviluppo del concetto di adozione, esaminando il ruolo di età e conoscenza di persone adottate, alla luce della Teoria delle Rappresentazioni Sociali. Bambini di 6, 9 e 12 anni e adulti (n = 202) hanno fornito, rispettivamente, definizioni scritte e orali del termine adozione. È emerso che la rappresentazione dell’adozione è più complessa – in termini di plausibilità, lunghezza e contenuto delle definizioni – all’aumentare dell’età e, per alcuni aspetti, per chi conosce persone adottate. Da un punto di vista applicativo, si sottolinea la rilevanza del contatto con persone adottate in campo educativo.

L'adozione dal punto di vista dei bambini: ruolo di età e coinvolgimento personale

RACCANELLO, Daniela
2012

Abstract

Questo lavoro si è focalizzato sullo sviluppo del concetto di adozione, esaminando il ruolo di età e conoscenza di persone adottate, alla luce della Teoria delle Rappresentazioni Sociali. Bambini di 6, 9 e 12 anni e adulti (n = 202) hanno fornito, rispettivamente, definizioni scritte e orali del termine adozione. È emerso che la rappresentazione dell’adozione è più complessa – in termini di plausibilità, lunghezza e contenuto delle definizioni – all’aumentare dell’età e, per alcuni aspetti, per chi conosce persone adottate. Da un punto di vista applicativo, si sottolinea la rilevanza del contatto con persone adottate in campo educativo.
adozione; bambini; coinvolgimento
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11562/349250
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus 4
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact