Violazione della prelazione urbana e diritto di riscatto: trascrizione della domanda ex art. 2652, n. 3, cod. civ., e decorrenza del termine per il retratto