La prelazione a favore del comproprietario nella disciplina dei masi chiusi