Dal regime pubblicistico alla privatizzazione della dirigenza generale