Fare qualità con il paziente: la prospettiva della carta dei servizi sanitari