Una nota sulla caratterizzazione delle cellule CHO perossido-resistenti