Consulenti del lavoro, parasubordinazione e pluralità di clienti