La villa di concezione palladiana tra antiche forme e nuove funzioni