Lo scritto muove da una decisione della Corte di Strasburgo che presenta spunti di interesse sia per la materia trattata e cioè il diritto di successione nelle locazioni per le coppie omosessuali, sia per il percorso processuale seguito dai giudici europei. Emerge l'idea che accanto all'obiettivo- che resta prioritario- di fornire tutela al singolo, il sistema di protezione dei diritti della Cedu serva anche a chiarire e innalzare gli standard di protezione dei diritti. Il tema trattato nel ricorso, e cioè il trattamento di un'unione omosessuale nel diritto di successione delle locazioni, appare di generale importanza non solo per lo Stato convenuto, ma rispetto a tutti gli Stati membri della Convenzione.

La Corte di Strasburgo riconosce il diritto di successione nelle locazioni per le coppie omosessuali

CRIVELLI, Elisabetta
2003

Abstract

Lo scritto muove da una decisione della Corte di Strasburgo che presenta spunti di interesse sia per la materia trattata e cioè il diritto di successione nelle locazioni per le coppie omosessuali, sia per il percorso processuale seguito dai giudici europei. Emerge l'idea che accanto all'obiettivo- che resta prioritario- di fornire tutela al singolo, il sistema di protezione dei diritti della Cedu serva anche a chiarire e innalzare gli standard di protezione dei diritti. Il tema trattato nel ricorso, e cioè il trattamento di un'unione omosessuale nel diritto di successione delle locazioni, appare di generale importanza non solo per lo Stato convenuto, ma rispetto a tutti gli Stati membri della Convenzione.
Corte di Strasburgo; diritto di successione; locazioni; coppie omosessuali
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11562/18650
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact