Sull'uso strumentale della procedura di mobilità al fine di sostituire lavoratori con mansioni fungibili