L’analisi citoflussimetrica di protoplasti da colture di carota rivela l’esistenza di due sottopopolazioni di cellule che differiscono per il grado di vacuolizzazione