Le anomalie congenite della vena cava inferiore sono la risultanza di alterazioni del normale processo embriogenetico di formazione di alcune delle principali vie del ritorno venoso al cuore. Possono essere causa di importanti sindromi da alterato ritorno venosa, associate o meno ad alterazioni delle vie urinarie (uretere retrocavale, anello venosa periureterale) od a malformazioni cardiache. La sintomatologia d'esordio è variabile; talvolta è urologica (ritenzione urinaria acuta, infezione delle vie urinarie... ) talvolta cardiologica; non infrequentemente il quadro clinico che porta il paziente all'osservazione del Medico è di tipo flebologico

AGENESIA DELLA CAVA INFERIORE: ESPERIENZA PERSONALE

LIPARI, GIOVANNI;BAGGIO, Elda
1997

Abstract

Le anomalie congenite della vena cava inferiore sono la risultanza di alterazioni del normale processo embriogenetico di formazione di alcune delle principali vie del ritorno venoso al cuore. Possono essere causa di importanti sindromi da alterato ritorno venosa, associate o meno ad alterazioni delle vie urinarie (uretere retrocavale, anello venosa periureterale) od a malformazioni cardiache. La sintomatologia d'esordio è variabile; talvolta è urologica (ritenzione urinaria acuta, infezione delle vie urinarie... ) talvolta cardiologica; non infrequentemente il quadro clinico che porta il paziente all'osservazione del Medico è di tipo flebologico
AGENESIA; VENA CAVA; INFERIORE
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11562/14355
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact