Il contributo analizza le applicazioni del principio di proporzionalità nella disciplina degli assetti organizzativi e di governo delle banche, con riferimento, in particolare, alle norme poste in materia dal cd. T.u.b., d.lgs. 1° settembre 1993, n. 385, e dalle Disposizioni di Vigilanza di Banca d’Italia (Circ. n. 285 del 17 dicembre 2013).

Proporzionalità e assetti di governo societario delle banche

Francesca Bianconi
2022-01-01

Abstract

Il contributo analizza le applicazioni del principio di proporzionalità nella disciplina degli assetti organizzativi e di governo delle banche, con riferimento, in particolare, alle norme poste in materia dal cd. T.u.b., d.lgs. 1° settembre 1993, n. 385, e dalle Disposizioni di Vigilanza di Banca d’Italia (Circ. n. 285 del 17 dicembre 2013).
proporzionalità, assetti organizzativi, corporate governance, banche
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11562/1082707
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact