lo scopo dello studio è di valutare mediante risonanza magnetica il danno epatico a lungo termine, come la sindrome da ostruzione sinusoidale e la steato-epatite, dopo trattamento chemioterapico neoadiuvante in pazienti con adenocarcinoma pancreatico duttale (PDAC).

Valutazione del danno epatico dopo chemioterapia mediante RM

Luisa Tomaiuolo
;
Luca Geraci
;
Daniele Autelitano
;
Marco Todesco
;
Vittoria Rossi;Mirko D'Onofrio
2022

Abstract

lo scopo dello studio è di valutare mediante risonanza magnetica il danno epatico a lungo termine, come la sindrome da ostruzione sinusoidale e la steato-epatite, dopo trattamento chemioterapico neoadiuvante in pazienti con adenocarcinoma pancreatico duttale (PDAC).
Danno Epatico, Chemioterapia, RM
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Valutazione_del_danno_epatico_dopo_chemioterapia_mediante_Risonanza_Magnetica.pdf

accesso aperto

Tipologia: Abstract
Licenza: Dominio pubblico
Dimensione 29.8 kB
Formato Adobe PDF
29.8 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11562/1076209
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact