Opposizioni esecutive e rito sommario: "Si...può...fare!"