La Corte Europea dei Diritti dell'Uomo afferma la responsabilità dello Stato in base all'art. 6, para. 1, della Convenzione per aver dato effetto ad un lodo pronunciato da un tribunale arbitrale con il concorso di un arbitro non indipendente (2/2021)