Introduzione: La Teoria della Mente è la capacità di comprendere gli stati mentali (credenze, pensieri, prospettive) propri ed altrui (Flavell, 1999). Capacità di Teoria della Mente avanzate (AToM) acquisite nella scuola primaria predicono abilità importanti per l’alfabetizzazione come la comprensione di testi narrativi (Guajardo & Cartwright, 2016). Nel processo di alfabetizzazione del XXI secolo, tuttavia, risulta essere sempre più rilevante la capacità di comprendere testi espositivi che presentano prospettive diverse su uno stesso argomento (Rouet & Britt, 2014). Questo studio estende le ricerche precedenti analizzando il contributo unico delle AToM alla comprensione di più testi espositivi, con informazioni in parte contrastanti, in bambini di scuola primaria. Altre abilità rilevanti, relate alla comprensione dei testi e alle AToM, sono state incluse come controllo. Metodo: I partecipanti erano 184 bambini di IV e V classe (Metà10;2;55þmmine). La comprensione dei testi espostivi è stata valutata utilizzando tre testi sugli effetti del cioccolato e tre sugli effetti dei videogiochi, e brevi composizioni scritte. Le AToM sono state valutate utilizzando sei brevi storie e richiedendo spiegazioni basate su stati mentali per gli eventi descritti. Le seguenti abilità sono state misurate come controllo: conoscenze precedenti sugli argomenti dei testi, lettura di parole, vocabolario e comprensione del testo singolo. Risultati: Il contributo delle AToM è stato analizzato per mezzo di modelli misti di regressione lineare. Sono stati comparati tre modelli con variabile dipendente entro i soggetti la comprensione dei testi sugli argomenti del cioccolato e videogiochi. I predittori inseriti erano le variabili di controllo nel modello 1; le AToM aggiunte nel modello 2; l’interazione tra AToM e argomento dei testi aggiunta nel modello 3. Il modello 2 era quello che spiegava meglio i dati (Χ2(1) = 9.91. p = .002) e mostrava che le AToM fornivano un contributo unico (β = .19) oltre le variabili di controllo e indipendentemente dall’argomento dei testi. Conclusioni: La capacità di considerare e comprendere diverse prospettive e stati mentali spiega in modo specifico un’abilità cruciale per l’alfabetizzazione e l’acquisizione di conoscenze nell’attuale società dell’informazione. Tali dati suggeriscono nuovi effetti della capacità di cognizione sociale e fornisco evidenze sull’importanza di attuare pratiche educative volte a supportarla nel corso della scuola primaria.

Teoria della Mente e Comprensione di Testi Espositivi in Bambini di Scuola Primaria

Elena Florit
Conceptualization
;
2018

Abstract

Introduzione: La Teoria della Mente è la capacità di comprendere gli stati mentali (credenze, pensieri, prospettive) propri ed altrui (Flavell, 1999). Capacità di Teoria della Mente avanzate (AToM) acquisite nella scuola primaria predicono abilità importanti per l’alfabetizzazione come la comprensione di testi narrativi (Guajardo & Cartwright, 2016). Nel processo di alfabetizzazione del XXI secolo, tuttavia, risulta essere sempre più rilevante la capacità di comprendere testi espositivi che presentano prospettive diverse su uno stesso argomento (Rouet & Britt, 2014). Questo studio estende le ricerche precedenti analizzando il contributo unico delle AToM alla comprensione di più testi espositivi, con informazioni in parte contrastanti, in bambini di scuola primaria. Altre abilità rilevanti, relate alla comprensione dei testi e alle AToM, sono state incluse come controllo. Metodo: I partecipanti erano 184 bambini di IV e V classe (Metà10;2;55þmmine). La comprensione dei testi espostivi è stata valutata utilizzando tre testi sugli effetti del cioccolato e tre sugli effetti dei videogiochi, e brevi composizioni scritte. Le AToM sono state valutate utilizzando sei brevi storie e richiedendo spiegazioni basate su stati mentali per gli eventi descritti. Le seguenti abilità sono state misurate come controllo: conoscenze precedenti sugli argomenti dei testi, lettura di parole, vocabolario e comprensione del testo singolo. Risultati: Il contributo delle AToM è stato analizzato per mezzo di modelli misti di regressione lineare. Sono stati comparati tre modelli con variabile dipendente entro i soggetti la comprensione dei testi sugli argomenti del cioccolato e videogiochi. I predittori inseriti erano le variabili di controllo nel modello 1; le AToM aggiunte nel modello 2; l’interazione tra AToM e argomento dei testi aggiunta nel modello 3. Il modello 2 era quello che spiegava meglio i dati (Χ2(1) = 9.91. p = .002) e mostrava che le AToM fornivano un contributo unico (β = .19) oltre le variabili di controllo e indipendentemente dall’argomento dei testi. Conclusioni: La capacità di considerare e comprendere diverse prospettive e stati mentali spiega in modo specifico un’abilità cruciale per l’alfabetizzazione e l’acquisizione di conoscenze nell’attuale società dell’informazione. Tali dati suggeriscono nuovi effetti della capacità di cognizione sociale e fornisco evidenze sull’importanza di attuare pratiche educative volte a supportarla nel corso della scuola primaria.
Teoria della Mente; comprensione di testi espositivi; bambini di scuola primaria
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
GC2018_SESSIONE_POSTER_Abstract.pdf

solo utenti autorizzati

Tipologia: Altro materiale allegato
Licenza: Accesso ristretto
Dimensione 364.02 kB
Formato Adobe PDF
364.02 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11562/1044453
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact