Con la presente sentenza la Corte di Giustizia dell’Unione Europea torna ad esprimersi sul controverso tema della tutela del marchio nei confronti della pubblicità tramite parole chiave nel contesto dei motori di ricerca su internet (cosiddetto keyword advertising). Questa pronuncia rappresenta l’occasione per consolidare un indirizzo interpretativo già plasmato nei suoi tratti essenziali e di elaborare ulteriori valutazioni di interesse, in particolare con riferimento ai marchi che godono di rinomanza.

Pubblicità su internet tramite parole chiave e tutela del marchio che gode di rinomanza

Calabrese Bernardo
2012

Abstract

Con la presente sentenza la Corte di Giustizia dell’Unione Europea torna ad esprimersi sul controverso tema della tutela del marchio nei confronti della pubblicità tramite parole chiave nel contesto dei motori di ricerca su internet (cosiddetto keyword advertising). Questa pronuncia rappresenta l’occasione per consolidare un indirizzo interpretativo già plasmato nei suoi tratti essenziali e di elaborare ulteriori valutazioni di interesse, in particolare con riferimento ai marchi che godono di rinomanza.
Proprietà Industriale - marchio - marchio che gode di rinomanza - pubblicità su internet tramite parole chiave (keyword advertising) - funzioni del marchio - indebito vantaggio o pregiudizio.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11562/1037441
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact