La valutazione formativa e formante riscuotono crescente interesse anche in ambito accademico, ma comportano difficoltà attuative. Tuttavia, le tecnologie educative possono aiutare a coinvolgere gli studenti, anche quando essi siano numerosi. Nell’ambito di un corso universitario proposto dall’Università di Verona, è stata implementata un’esperienza di apprendimento capovolto, affine al modello di valutazione formante, per supportare gli studenti nel raggiungimento degli obiettivi prefissati in termini di conoscenze e competenze. Per coinvolgere attivamente gli studenti in tutte le fasi del corso, si è scelto Moodle come- Learning Management System per le sue funzioni di gestione dei contenuti, di repository e di e-assessment.

Un’esperienza di valutazione formante in ambito universitario. Il contributo delle tecnologie educative per la promozione della didattica attiva nelle classi numerose

Bevilacqua Alessia
2019

Abstract

La valutazione formativa e formante riscuotono crescente interesse anche in ambito accademico, ma comportano difficoltà attuative. Tuttavia, le tecnologie educative possono aiutare a coinvolgere gli studenti, anche quando essi siano numerosi. Nell’ambito di un corso universitario proposto dall’Università di Verona, è stata implementata un’esperienza di apprendimento capovolto, affine al modello di valutazione formante, per supportare gli studenti nel raggiungimento degli obiettivi prefissati in termini di conoscenze e competenze. Per coinvolgere attivamente gli studenti in tutte le fasi del corso, si è scelto Moodle come- Learning Management System per le sue funzioni di gestione dei contenuti, di repository e di e-assessment.
Valutazione formante; Classe Capovolta; Tecnologie educative; Apprendimento attivo; Università; Classi numerose
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11562/1034939
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact