Segn. di Vittorio Coletti, Introduzione all’italiano dei libretti d’opera