Il manuale recensito introduce allo studio del diritto costituzionale (comparato) che, dal punto di vista metodologico e contenutistico, recupera una dimensione dell’esperienza giuridica che va oltre il diritto occidentale. Il manuale è una proposta (un manifesto) per l’educazione delle future generazioni non confinate all’angusta e professionalizzante «università del saper fare». Nella sostanza, fornisce al giurista “in formazione” che guarda al mondo del diritto, chiavi non contingenti di decodificazione critica di una realtà giuridica aperta alle sfide poste dall’epoca contemporanea.

Lucio Pegoraro e Angelo Rinella, Sistemi costituzionali comparati, con il contributo, per il Capitolo IX, di Silvia Bagni, Serena Baldin, Fioravante Rinaldi, Massimo Rinaldi, Giorgia Pavani, Giappichelli, Torino, 2017.

matteo nicolini
2017

Abstract

Il manuale recensito introduce allo studio del diritto costituzionale (comparato) che, dal punto di vista metodologico e contenutistico, recupera una dimensione dell’esperienza giuridica che va oltre il diritto occidentale. Il manuale è una proposta (un manifesto) per l’educazione delle future generazioni non confinate all’angusta e professionalizzante «università del saper fare». Nella sostanza, fornisce al giurista “in formazione” che guarda al mondo del diritto, chiavi non contingenti di decodificazione critica di una realtà giuridica aperta alle sfide poste dall’epoca contemporanea.
Diritto comparato
Sistemi costituzionali comparati
sistemi non eurocentrici
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11562/971965
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact