Antonio Borghesi: il ricordo dei suoi allievi