Il principio di specialità, proprio del diritto della navigazione, riguarda anche il rapporto di lavoro del personale di volo. L’autrice analizza la disciplina speciale del rapporto di lavoro nel settore del traporto aereo e si interroga sulla permanenza degli elementi di specialità in seguito all’evoluzione del diritto comune del lavoro. L’autrice ritiene che il principio di specialità oggi abbia carattere marginale. Infatti in un contesto caratterizzato da frequenti viaggi internazionali e transcontinentali il problema centrale è diventato la competizione fra sistemi regolativi e, quindi, l’identificazione della legge nazionale applicabile.

La disciplina del rapporto di lavoro del personale di volo e il principio di specialità

Tincani
2017-01-01

Abstract

Il principio di specialità, proprio del diritto della navigazione, riguarda anche il rapporto di lavoro del personale di volo. L’autrice analizza la disciplina speciale del rapporto di lavoro nel settore del traporto aereo e si interroga sulla permanenza degli elementi di specialità in seguito all’evoluzione del diritto comune del lavoro. L’autrice ritiene che il principio di specialità oggi abbia carattere marginale. Infatti in un contesto caratterizzato da frequenti viaggi internazionali e transcontinentali il problema centrale è diventato la competizione fra sistemi regolativi e, quindi, l’identificazione della legge nazionale applicabile.
trasporto, aereo, specialità
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Estratto Tincani.pdf

accesso aperto

Licenza: Accesso ristretto
Dimensione 2.36 MB
Formato Adobe PDF
2.36 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11562/970017
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact