Il contributo esamina criticamente la più recente giurisprudenza in tema di qualificazione del contratto di lavoro. Nel testo si riflette sulle nuove tendenze dell'ordinamento che, pur non superando la classica struttura dicotomica, offre nuovi spunti di riflessione a partire dalla mutevole realtà concreta e, in prospettiva, alla luce degli interventi del legislatore, come quello del 2015 in materia di parasubordinazione.

Non solo autonomia e subordinazione: uno sguardo alla giurisprudenza sulla qualificazione del contratto di lavoro

Simone D'ascola
2017-01-01

Abstract

Il contributo esamina criticamente la più recente giurisprudenza in tema di qualificazione del contratto di lavoro. Nel testo si riflette sulle nuove tendenze dell'ordinamento che, pur non superando la classica struttura dicotomica, offre nuovi spunti di riflessione a partire dalla mutevole realtà concreta e, in prospettiva, alla luce degli interventi del legislatore, come quello del 2015 in materia di parasubordinazione.
Subordinazione, autonomia, collaborazioni organizzate, giurisprudenza, subordinazione attenuata
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
SD_ADL_2017.pdf

accesso aperto

Tipologia: Versione dell'editore
Licenza: Accesso ristretto
Dimensione 213.62 kB
Formato Adobe PDF
213.62 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11562/969811
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact