Dopo la nota Sentenza del Tribunale di Bari (sezione distaccata di Rutigliano) del 29 ottobre 2008 si sono moltiplicati i contenziosi contro le banche fondati sulla tesi che nel mutuo a rate costanti (c.d. “alla francese”) siano presenti interessi anatocistici. Diversamente da alcuni contributi in precedenza apparsi su questa Rivista – i quali non hanno assunto una posizione forte nel negare l’anatocismo nel mutuo “alla francese” o addirittura ne hanno rilevato la presenza – l’articolo sottolinea l’elementare evidenza secondo la quale nel mutuo a rate costanti, come peraltro pure nel mutuo con ammortamento a quote di capitale costanti, gli interessi sono sempre calcolati sul debito in linea capitale non ancora rimborsato. Non vi è pertanto alcuna loro capitalizzazione in violazione dell’articolo 1283 del codice civile. Ciò è stato del resto confermato ripetutamente dalla giurisprudenza di merito e dalle decisioni dell’ABF, che in numerose occasioni negli ultimi anni hanno riconosciuto la piena legittimità del mutuo a rate costanti.

Brevi note per riconoscere, "si spera definitivamente", l'assenza di anatocismo nel mutuo con piano di ammortamento "alla francese"

RUTIGLIANO, Michele;FACCINCANI, Lorenzo
2017

Abstract

Dopo la nota Sentenza del Tribunale di Bari (sezione distaccata di Rutigliano) del 29 ottobre 2008 si sono moltiplicati i contenziosi contro le banche fondati sulla tesi che nel mutuo a rate costanti (c.d. “alla francese”) siano presenti interessi anatocistici. Diversamente da alcuni contributi in precedenza apparsi su questa Rivista – i quali non hanno assunto una posizione forte nel negare l’anatocismo nel mutuo “alla francese” o addirittura ne hanno rilevato la presenza – l’articolo sottolinea l’elementare evidenza secondo la quale nel mutuo a rate costanti, come peraltro pure nel mutuo con ammortamento a quote di capitale costanti, gli interessi sono sempre calcolati sul debito in linea capitale non ancora rimborsato. Non vi è pertanto alcuna loro capitalizzazione in violazione dell’articolo 1283 del codice civile. Ciò è stato del resto confermato ripetutamente dalla giurisprudenza di merito e dalle decisioni dell’ABF, che in numerose occasioni negli ultimi anni hanno riconosciuto la piena legittimità del mutuo a rate costanti.
Anatocismo, mutuo "alla francese"
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11562/967991
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact