A seguito di un lungo percorso di elaborazione, il 18 maggio 2014 la Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri (FNOMCeO) ha approvato il nuovo Codice italiano di deontologia medica, di seguito menzionato con il termine “Codice”. Una sua rigorosa lettura conduce ad apprezzarne taluni aspetti, come d’altra parte a disvelare alcune problematicità. Senza nulla togliere ai passaggi ai quali è possibile attribuire una valutazione positiva, il presente lavoro mira a elaborare riflessioni critiche che si intendono sottoporre a dibattito.

Il Codice di deontologia medica 2014. Riflessioni critiche

PATUZZO, Sara
2015-01-01

Abstract

A seguito di un lungo percorso di elaborazione, il 18 maggio 2014 la Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri (FNOMCeO) ha approvato il nuovo Codice italiano di deontologia medica, di seguito menzionato con il termine “Codice”. Una sua rigorosa lettura conduce ad apprezzarne taluni aspetti, come d’altra parte a disvelare alcune problematicità. Senza nulla togliere ai passaggi ai quali è possibile attribuire una valutazione positiva, il presente lavoro mira a elaborare riflessioni critiche che si intendono sottoporre a dibattito.
Etica medica, deontologia medica, codice di deontologia medica, storia della medicina
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11562/966136
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact