La pronuncia in commento offre l’occasione per riflettere sulla complessa e attuale tematica concernente l’estensione temporale del diritto al mantenimento dei figli maggiorenni, non economicamente indipendenti, e indagare i criteri che possano valere a limitare tale pretesa, individuando un punto di equilibrio tra il riconoscimento di un sostegno anche economico ai figli e il timore di giustificare esistenze parassitarie a scapito di genitori che, sempre più raramente, sono nelle condizioni di sovvenzionare ad libitum la prole.

I mobili “confini” del diritto al mantenimento dei figli maggiorenni non economicamente indipendenti

PARINI, Giorgia Anna
2017

Abstract

La pronuncia in commento offre l’occasione per riflettere sulla complessa e attuale tematica concernente l’estensione temporale del diritto al mantenimento dei figli maggiorenni, non economicamente indipendenti, e indagare i criteri che possano valere a limitare tale pretesa, individuando un punto di equilibrio tra il riconoscimento di un sostegno anche economico ai figli e il timore di giustificare esistenze parassitarie a scapito di genitori che, sempre più raramente, sono nelle condizioni di sovvenzionare ad libitum la prole.
obblighi genitoriali, mantenimento figli maggiorenni, limiti
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
9416148_FADI_00135001_2017_03_0236.pdf

non disponibili

Descrizione: nota a sentenza
Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: Accesso ristretto
Dimensione 104.1 kB
Formato Adobe PDF
104.1 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11562/959337
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact