Il contributo si pone l'obiettivo di svolgere qualche breve riflessione in materia di risarcimento del danno non patrimoniale e criteri risarcitori per la sua liquidazione, a partire da una pronuncia della S.C. che, di fatto, ha messo in discussione i parametri che, di norma, vengono utilizzati per la quantificazione del danno non patrimoniale da macropermanenti

Il nuovo volto del danno non patrimoniale: rinascita del danno morale e «fuga» dalle tabelle milanesi

SCOLA, SARA
2017

Abstract

Il contributo si pone l'obiettivo di svolgere qualche breve riflessione in materia di risarcimento del danno non patrimoniale e criteri risarcitori per la sua liquidazione, a partire da una pronuncia della S.C. che, di fatto, ha messo in discussione i parametri che, di norma, vengono utilizzati per la quantificazione del danno non patrimoniale da macropermanenti
risarcimento danno, danno non patrimoniale, danno morale, danno esistenziale, danno biologico, liquidazione, tabelle, macrolesioni
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11562/958523
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact