Introduzione. La Sindrome di Tapia è caratterizzata da paralisi unilaterale della corda vocale e della lingua conseguente alla paralisi combinata del nervo ricorrente laringeo e del nervo ipoglosso. Clinicamente si manifesta con disfonia, disfagia e disartria. Lo scopo di questo studio è descrivere il caso di un paziente affetto da Sindrome di Tapia, sottoposto a trattamento logopedico presso il nostro Servizio Riabilitativo. Materiali e metodi. Descrizione clinica di un paziente di 80 anni affetto da disfagia, disartria e disfonia per paralisi del nervo ricorrente laringeo di sinistra e paralisi bilaterale del XII nervo cranico. Il paziente è stato sottoposto a 40 sedute di trattamento logopedico con frequenza bisettimanale della durata di 60 minuti. Il paziente è stato valutato a T0, T1 (2 mesi dalla prima valutazione) e T2 (6 mesi dalla prima valutazione). Ad ogni visita il paziente è stato sottoposto alle seguenti valutazioni: prove deglutitorie con diverse consistenze, EAT-10, Tongue ROM assessment scale, protocollo per la sensibilità del cavo orale secondo Boliek et al., protocollo OMES, scala GIRBAS, scala FOSS, Voice Handicap Index, Speech Handicap Index, valutazione ORL con FEES e scala PAS, EMG della lingua. Risultati. Durante il trattamento si è assistito ad un progressivo miglioramento in tutte le misurazioni di outcome utilizzate. A sei mesi dalla prima valutazione è stato possibile riprendere una completa alimentazione per os con rimozione della PEG. All’ultimo controllo endoscopico si è evidenziata una completa ripresa della motilità della corda vocale affetta. La motilità linguale è progressivamente migliorata e l’eloquio risulta maggiormente intelligibile. Conclusioni. La Sindrome di Tapia è una patologia rara. Ad oggi, sono riportati in Letteratura solo 24 casi. In accordo con la Letteratura, nella Sindrome di Tapia il trattamento logopedico intensivo e precoce rappresenta la terapia di scelta. Per tale motivo, risulta di fondamentale importanza una corretta e tempestiva diagnosi e una presa in carico multidisciplinare.

TAPIA SYNDROME: CASE REPORT

Benetti, Maria Vittoria;BRUGNERA, ANNALISA;Castellazzi, Paola;Vogrig, Alberto;TURRI, Giulia;GANDOLFI, MariaLuisa;PICELLI, Alessandro;SMANIA, Nicola
2015

Abstract

Introduzione. La Sindrome di Tapia è caratterizzata da paralisi unilaterale della corda vocale e della lingua conseguente alla paralisi combinata del nervo ricorrente laringeo e del nervo ipoglosso. Clinicamente si manifesta con disfonia, disfagia e disartria. Lo scopo di questo studio è descrivere il caso di un paziente affetto da Sindrome di Tapia, sottoposto a trattamento logopedico presso il nostro Servizio Riabilitativo. Materiali e metodi. Descrizione clinica di un paziente di 80 anni affetto da disfagia, disartria e disfonia per paralisi del nervo ricorrente laringeo di sinistra e paralisi bilaterale del XII nervo cranico. Il paziente è stato sottoposto a 40 sedute di trattamento logopedico con frequenza bisettimanale della durata di 60 minuti. Il paziente è stato valutato a T0, T1 (2 mesi dalla prima valutazione) e T2 (6 mesi dalla prima valutazione). Ad ogni visita il paziente è stato sottoposto alle seguenti valutazioni: prove deglutitorie con diverse consistenze, EAT-10, Tongue ROM assessment scale, protocollo per la sensibilità del cavo orale secondo Boliek et al., protocollo OMES, scala GIRBAS, scala FOSS, Voice Handicap Index, Speech Handicap Index, valutazione ORL con FEES e scala PAS, EMG della lingua. Risultati. Durante il trattamento si è assistito ad un progressivo miglioramento in tutte le misurazioni di outcome utilizzate. A sei mesi dalla prima valutazione è stato possibile riprendere una completa alimentazione per os con rimozione della PEG. All’ultimo controllo endoscopico si è evidenziata una completa ripresa della motilità della corda vocale affetta. La motilità linguale è progressivamente migliorata e l’eloquio risulta maggiormente intelligibile. Conclusioni. La Sindrome di Tapia è una patologia rara. Ad oggi, sono riportati in Letteratura solo 24 casi. In accordo con la Letteratura, nella Sindrome di Tapia il trattamento logopedico intensivo e precoce rappresenta la terapia di scelta. Per tale motivo, risulta di fondamentale importanza una corretta e tempestiva diagnosi e una presa in carico multidisciplinare.
Tapia syndrome, riabilitazione, caso singolo.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11562/953668
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact