Oggetto di questo articolo è un’analisi critica dei movimenti di rivendicazione delle identità culturali, con l'obiettivo di metterne in evidenza elementi di similitudine e differenze rispetto alle lotte per il riconoscimento. Sebbene i movimenti di difesa delle identità culturali possano essere ricondotti entro il più ampio alveo delle lotte per il riconoscimento, la diversa articolazione tra diritti individuali e diritti collettivi rappresenta il tratto distintivo dei due movimenti, che in un’ottica di promozione di politiche multiculturali non può essere sottovalutato e sottaciuto. Partire dalla «lotte per il riconoscimento» può costituire un primo passo per aprire una riflessione sul senso di appartenenza, di radicamento nella società della tarda modernità. Nel dibattito culturale, riaffiora la centralità del concetto di comunità, radicato in un mondo della vita, che più che spaziale è relazionale e orientato in base al senso, al cui interno le diversità più che annullarsi e confondersi tendono a riconoscersi.

Riconoscimento e rispetto: la dialettica ego-alter nella società della diversità

DI NICOLA, Paola
2015-01-01

Abstract

Oggetto di questo articolo è un’analisi critica dei movimenti di rivendicazione delle identità culturali, con l'obiettivo di metterne in evidenza elementi di similitudine e differenze rispetto alle lotte per il riconoscimento. Sebbene i movimenti di difesa delle identità culturali possano essere ricondotti entro il più ampio alveo delle lotte per il riconoscimento, la diversa articolazione tra diritti individuali e diritti collettivi rappresenta il tratto distintivo dei due movimenti, che in un’ottica di promozione di politiche multiculturali non può essere sottovalutato e sottaciuto. Partire dalla «lotte per il riconoscimento» può costituire un primo passo per aprire una riflessione sul senso di appartenenza, di radicamento nella società della tarda modernità. Nel dibattito culturale, riaffiora la centralità del concetto di comunità, radicato in un mondo della vita, che più che spaziale è relazionale e orientato in base al senso, al cui interno le diversità più che annullarsi e confondersi tendono a riconoscersi.
Riconoscimento, rispetto, identità, neo-comunitarismo, diritti individuali
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11562/937998
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact