I limiti della regolarità grafematica: alcuni esempi dall’anatolico