Basi molecolari della sensibilità e della resistenza agli antibiotici negli enterococchi