A proposito di talune ricorrenti massime giurisprudenziali in materia possessoria