Questo articolo ha lo scopo di ricostruzione i vissuti e le riflessioni fiorite nella mente degli orientatori coinvolti nel “Corso di Perfezionamento per Operatori di Orientamento della Federazione Cnos-fap 2011-2012”. Esso vuole ripercorrere la complessità dello stream of consciousness che ha accompagnato gli orientatori durante la seconda settimana residenziale del percorso con lo scopo di restituire, sia a chi ne è stato protagonista sia a chi invece conosce quest’esperienza solo attraverso le pagine della Rivista, l’entusiasmo, l’impegno, la collaborazione, in una parola il clima che ha caratterizzato questa settimana di lavoro e, soprattutto, di vita.

Con le parole che hai detto. Il corso per orientatori CNOS-FAP attraverso i loro diari riflessivi

SILVA, Roberta
2012

Abstract

Questo articolo ha lo scopo di ricostruzione i vissuti e le riflessioni fiorite nella mente degli orientatori coinvolti nel “Corso di Perfezionamento per Operatori di Orientamento della Federazione Cnos-fap 2011-2012”. Esso vuole ripercorrere la complessità dello stream of consciousness che ha accompagnato gli orientatori durante la seconda settimana residenziale del percorso con lo scopo di restituire, sia a chi ne è stato protagonista sia a chi invece conosce quest’esperienza solo attraverso le pagine della Rivista, l’entusiasmo, l’impegno, la collaborazione, in una parola il clima che ha caratterizzato questa settimana di lavoro e, soprattutto, di vita.
riflessività; Metodologie della formazione
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11562/669375
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact