"I Six Livres de la Republique di Jean Bodin tradotti da Lorenzo Conti. Tra segni di censura e filologia"