Il contributo confronta i contenuti di due sentenze della Cassazione, la n. 23707 del 2012, in materia di amministrazione di sostegno pro futuro (vale a dire in vista di una impossibilità non attuale, ma futura), e la n. 21748 del 2007, resa al fine di risolvere il noto "caso Englaro". L'obiettivo è illustrare criticamente il significato della sentenza più recente, e determinarne la rilevanza con riguardo al complessivo sistema italiano degli strumenti di protezione degli incapaci maggiorenni

Amministrazione di sostegno pro futuro e direttive anticipate di trattamento sanitario

TESCARO, Mauro
2013

Abstract

Il contributo confronta i contenuti di due sentenze della Cassazione, la n. 23707 del 2012, in materia di amministrazione di sostegno pro futuro (vale a dire in vista di una impossibilità non attuale, ma futura), e la n. 21748 del 2007, resa al fine di risolvere il noto "caso Englaro". L'obiettivo è illustrare criticamente il significato della sentenza più recente, e determinarne la rilevanza con riguardo al complessivo sistema italiano degli strumenti di protezione degli incapaci maggiorenni
Amministrazione di sostegno; Testamento biologico; trattamenti medici
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11562/609351
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact