SOMMARIO: 1. Introduzione: tutela dei diritti fondamentali della “persona umana” e diritto penale internazionale - 2. Dall’idea di una “giustizia dei vincitori” a quella di una “giustizia penale sovranazionale” – 3. Sui criteri generali di identificazione dei “crimini internazionali” previsti dallo Statuto di Roma: la “gravità” dell’offesa e l’allarme per la comunità internazionale “nel suo insieme”– 4. I singoli crimini internazionali (in specie contro le donne): distinzioni fra le diverse tipologie e dai “corrispondenti” reati comuni – 5. Considerazioni conclusive.

Giustizia penale e crimini internazionali contro le donne

PICOTTI, Lorenzo
2012

Abstract

SOMMARIO: 1. Introduzione: tutela dei diritti fondamentali della “persona umana” e diritto penale internazionale - 2. Dall’idea di una “giustizia dei vincitori” a quella di una “giustizia penale sovranazionale” – 3. Sui criteri generali di identificazione dei “crimini internazionali” previsti dallo Statuto di Roma: la “gravità” dell’offesa e l’allarme per la comunità internazionale “nel suo insieme”– 4. I singoli crimini internazionali (in specie contro le donne): distinzioni fra le diverse tipologie e dai “corrispondenti” reati comuni – 5. Considerazioni conclusive.
diritti fondamentali; crimini internazionali; donne vittime
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11562/601555
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact